Animali con la v – Ecco quali sono

Stai giocando a Nomi, Cose e Città e non ti vengono in mente animali con la v? In realtà hai diverse opzioni che possono aiutarti a fare punti in questo gioco. Alcuni nomi sono più esotici, e difficilmente qualcuno scriverà la tua stessa risposta. Di seguito trovate tutti i nomi di animali che iniziano con la v.

Animali con la v: i più famosi

Probabilmente uno dei nomi più gettonati è quello della vipera, una specie di serpente piuttosto diffusa in Italia. Questo serpente è velenoso, e bisogna stare molto attenti quando si viene morsi. Nel caso è importante andare subito in Pronto Soccorso, così da ricevere dell’antidoto e evitare che il veleno vada in circolo con un forte pericolo per la nostra salute.

Le vipere possono essere spesso trovate nell’erba alta, soprattutto nei mesi più caldi. In autunno vanno in letargo, e riemergono in primavera. Non è raro trovare in giro la pelle di questo animale, che è stata abbandonata dopo aver fatto la muta. Può essere riconosciuta dalla sua testa triangolare, che la rende ben differente rispetto alla più comune biscia, un serpente del tutto innocuo perché privo di veleno.

Un altro animale con la v molto noto è la vongola. Si tratta di un mollusco bivalve, che è racchiuso tra due conchiglie. Si trova in mare, e viene utilizzato per preparare dei piatti molto prelibati. Nei ristoranti di pesce possiamo assaggiare degli ottimi spaghetti con le vongole, che possiamo anche realizzare nella nostra cucina.

Infine tra gli animali più comuni segnaliamo anche la vespa, un insetto piuttosto pericoloso. La vespa possiede un pungiglione con il quale può attaccare gli esseri umani. Inoltre, a differenza delle api, la vespa può pungere più volte a distanza di pochi istanti. Ciò significa che se per caso entra nei nostri vestiti rischiamo di ritrovarci con diverse puntare. Ha gli stessi colori dell’ape, ma il suo corpo è completamente differente: la vespa ha una forma allungata, mentre l’ape è più tonda. Per questo possiamo facilmente distinguerle.

I nomi meno gettonati

Se state giocando a un gioco come Nomi, Cose e Città avete bisogno di un nome che non possa essere scritto da altri. Per questo bisogna andare a cercare dei nomi di animale con la v meno noti.

Un esempio è il varano, un rettile che a seconda delle specie può essere trovato anche in Italia. I varani sono tendenzialmente più grandi delle lucertole, con un corpo più possenti e potenzialmente più aggressivi. Alcune specie sono velenose, per questo bisogna fare attenzione al loro morso.

Restando nell’ambito degli animali più pericolosi segnaliamo anche un ragno, la vedova nera. Questo ragno ha un veleno molto potente, che può essere pericoloso per la salute degli esseri umani. In caso di morso bisogna correre in Pronto Soccorso. Il suo morso in alcuni casi può portare persino alla morte, per cui non bisogna perdere tempo.

Infine vi ricordiamo che potete scrivere il nome del vombato, un marsupiale australiano piuttosto tranquillo e docile. Può raggiungere la grandezza di circa un metro e il suo peso si aggira tra i venti e i trenta chilogrammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.